AltroSud, il Blog/Shock di Francesco Caruso, scosse di defribillazione scritta per far riprendere i cuori a battere e le menti a pensare


giustizia !?!
novembre 29, 2008, 3:03 PM
Filed under: Uncategorized

La morte di Giorgio Nugnes è un grido di rabbia e di dolore contro la cecità e la falsità del potere istituzionale.
Un pugno nello stomaco di ogni sincero democratico.
Non è un suicidio, ma un omicidio di stato, i cui mandanti vanno ricercati tra coloro i quali pretendono di recludere una persona semplicemente perchè ha informato i cittadini dell’arrivo delle forze dell’ordine in assetto antisommossa.
Le lacrime di coccodrillo servono a poco in questi momenti, piuttosto bisogna avere il coraggio di aprire una riflessione sensata sull’uso indiscriminato delle misure cautelari, della repressione nei confronti dei movimenti, delle manette facili che scattano sempre quando si lotta per la difesa dei diritti e che non scattano mai quando si perpetuano abusi e prepotenze da parte del potere.

Pubblicità