AltroSud, il Blog/Shock di Francesco Caruso, scosse di defribillazione scritta per far riprendere i cuori a battere e le menti a pensare


marina petrella e la vendetta di stato

La decisione del governo francese rappresenta una boccata di ossigeno che arriva d’oltralpe che contrasta contro una perversa logica della vendetta che vorrebbe riportare indietro le lancette della storia nel nostro paese.
Dopo 30 anni rinchiudere in carcere Marina Petrella, una persona del tutto diversa che si è ricostruita un altra vita, non si comprendere a cosa servirebbe, cosa mai potrà risarcire una sua lunga detenzione se non una semplice e banale sete di vendetta.
Malgrado il clima politico in Italia, la speranza è che questa decisione lungimirante di Sarkosy possa contribuire a riaprire il dibattito in Italia sulla necessità di promulgare un’amnistia sulle vicende della lotta armata negli anni settanta per chiudere definitivamente questa pagina della storia italiana.

Annunci

3 commenti so far
Lascia un commento

ricorda e tieni bene a mente: la camorra è stata equiparata al terrorismo.

Commento di ghizolfo

è facile con un’arma in mano decidere del destino di un uomo, e poi avere non avere il coraggio di affrontare le conseguenze.Farsi venire i occoloni è veramente disdicevole. Viva Sofri che il carcere
lo ha affrontato con dignità, nonostante tutto.

Commento di Verloc

il mio primo commento non è stato pubblicato. Ci riprovo. “”Da un canto condanni gli atti criminosi di Castel Volturno, tacciandoli erroneamente di razzismo (tutti in piazza contro il razzismo)mentre furono palesemente atti di camorra, quindi di terrorismo (solo un cieco come Caruso non vede o vuol negare le evidenze), adesso, in riferimento a Petrella, invochi clemenza. La stessa clemenza la invocheresti se ti avessero ammazzato un tuo caro come fece la Petrella? Non vedo tanta coerenza in quanto scrivi. Le pallottole che hanno ucciso sono state sparate per lo stesso motivo: terrorismo. Il bello che sei stato anche un parlamentare, ritieni di essertelo meritato? ritieni che gran parte del popolo italiano sia andato fiero che tu sia stato un parlamentare? Guarda e rileggi cosa e come scrivi, poi datti una risposta. Personalmente mi vergogno se penso che un individuo come te, che scrive di clemenza verso assassini criminali, è stato un esponente di questo stato.”””

Commento di ghizolfo




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: